5 CONSIGLI PER UNA PASSEGGIATA SERENA CON IL TUO CANE

Che si tratti di un giro in città, in campagna o un’escursione offroad, la nostra missione è rendere la passeggiata un’esperienza serena per il cane e per il padrone: entrambi possano godere al massimo del tempo vissuto insieme.

Di seguito trovate un promemoria sulle buone pratiche da considerare prima di un’uscita con il vostro animale. Poche precauzioni iniziali vi eviteranno inconvenienti e fastidi.

  1. ANTIPARASSITARI E VACCINAZIONI: I cani condotti nei luoghi pubblici vanno protetti da un’efficace profilassi anti pulci e anti zecche, nonché da un opportuno piano di vaccinazioni, secondo le indicazioni del vostro veterinario.
  2. PETTORINA E GUINZAGLIO: Dotatevi di una pettorina adatta alla conduzione del cane. Il giusto modello e la giusta taglia faranno sentire il vostro animale libero nei movimenti e allo stesso tempo saranno un ottimo strumento per condurlo correttamente. La pettorina Coralpina, in particolare, presenta un sistema brevettato di autoregolazione: si strige leggermente quando il cane tira e si allarga quando il cane è a riposo incentivando così l’animale a mantenere un comportamento corretto.
    Nelle aree urbane e nei luoghi aperti al pubblico (fatte salve le specifiche aree per cani), il guinzaglio va tenuto allacciato a una misura non superiore a 110cm durante la conduzione. I guinzagli Coralpina hanno un’imbottitura soffice che rende l’impugnatura confortevole e finiture rifrangenti per la sicurezza durante le passeggiate notturne.
  3. ACQUA: Portate sempre con voi acqua e ciotola: soprattutto nel periodo estivo, il cane deve poter reintegrare i liquidi persi con la sudorazione durante la camminata.
  4. SACCHETTO IGIENICO: non solo la normativa, anche il buonsenso obbliga ad avere strumenti idonei per la raccolta delle feci. Per praticità, i guinzagli Coralpina sono provvisti di una Stella in EcoPolymer alla quale è comodo agganciaare i sacchetti igienici.
  5. MUSERUOLA: Per tutti cani grandi o piccoli in luoghi aperti al pubblico è obbligatorio “portare con sé una museruola, rigida o morbida, da applicare al cane in caso di rischio per l’incolumità di persone o animali o su richiesta delle autorità competenti”*.  L’obbligo è quindi di avere con sé la museruola; non occorre farla indossare sempre all’animale, ma solo in caso di rischio e pericolo per gli altri (umani e/o animali).

Questa guida ti è stata utile? Speriamo di sì. In caso di dubbi o domande sugli accessori Coralpina, puoi sempre contattarci o scriverci a info@coralpina.com

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Le impostazioni dei cookie su questo sito Web sono impostate per "consentire i cookie" per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui a utilizzare questo sito Web senza modificare le impostazioni dei cookie o fai clic su "Accetta" di seguito, acconsenti a questo.

Chiudi